Alluvione Liguria: si aggrava il bilancio, paura per il maltempo dei prossimi giorni

Cresce la paura il Lunigiana: per giovedì infatti sono attese piogge e temporali. Gli abitanti temono un nuovo alluvione, ecco qui come aiutare!

974815-alluvione_a_monterosso.JPG


A una settimana dall'alluvione che ha colpito la scorsa settimana la Lunigiana, i vigili del fuoco hanno recuperato ieri il corpo di un anziano a Borghetto Vara: si tratta della decima vittima ufficiale come riporta il Corriere. Sono stati intanto celebrati i funerali di Sandro Usai, il volontario ucciso dall'onda di fango che ha travolto Monterosso mentre tentava di aiutare la popolazione.


Ma l'allerta non si placa: sta salendo infatti la preoccupazione per l'arrivo di una nuova ondata di maltempo, attesa per giovedì.

Ecco uno screenshot delle previsioni meteo tratto da Meteo.it:


maltempoliguria.jpg


"Mettiamo la parola fine a tutta questa storia delle previsioni. La questione vera è la capacità per questo territorio di essere pronti", ha detto il prefetto Gabrielli.


Intanto questa era la situazione ieri in Lunigiana, come segnala sempre il quotidiano: due frazioni, Stadano (Aulla) e Parana (Mulazzo), restano isolate e si contano 173 sfollati (110 ad Aulla e 63 a Mulazzo).


I volontari della protezione civile continuano a lavorare ininterrottamente giorno e notte per ripulire dal fango le strade e gli scantinati di Aulla. Sempre ad Aulla è stata ristretta la "zona rossa" nel centro storico e si sta lavorando alla pulitura dei tombini e delle fogne.


Verrà allestito un by-pass stradale per il casello autostradale dell'A15, al momento ancora chiuso per impedire che il traffico si riversi nelle strade del centro abitato ancora invase dal fango.


Intanto vi ricordiamo come fare per aiutare le vittime dell'alluvione (cliccate qui).

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO