Cronaca Pescara: scompare nel nulla Roberto Straccia, appelli su web e Facebook

Gli amici e i familiari dello studente scomparso a Pescara hanno organizzato per oggi una fiaccolata, che inizierà alle 17.30.

robstrac.jpg


E' scomparso nel nulla da qualche giorno a Pescara Roberto Straccia, uno studente di 24 anni originario di Moresco (AP).

Leggiamo sul Corriere che il 14 dicembre scorso Roberto è uscito dalla casa che divide con altri studenti in una zona centrale della città per andare a fare footing sul lungomare. Ha preso la direzione nord (verso Montesilvano) ed è stato ripreso lungo il tragitto da una telecamera del porto turistico. Da qui si perdono le sue tracce.


I carabinieri del reparto operativo di Pescara lo stanno cercando ovunque.


Riporta il quotidiano che


"Al momento della scomparsa lo studente marchigiano indossava, come si può vedere dall'immagine ripresa dalla telecamera che lo ha inquadrato, una maglia blu, pantaloncini rossi, calzettoni e cappello neri"


Il colonnello Di Niso ha dichiarato:


"Con sé non ha il cellulare e questo non facilita le nostre ricerche. In caso contrario, infatti, avremmo provato a localizzarlo. Continuiamo a trattare questo caso come un allontanamento, perlustrando ogni zona della città e dei dintorni, da Montesilvano a Francavilla. Al momento non ci sono elementi che possano giustificare la scomparsa di questo ragazzo, una persona assolutamente tranquilla"


Oggi alle 17.30 la sorella e gli amici di Roberto si riuniranno per una fiaccolata che partirà dal porto turistico di Pescara (qui l'evento su Facebook, mentre qui trovate il link del gruppo aperto su Facebook per ritrovare il giovane).


(fonte immagine)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO