Salvatore Parolisi news: i nonni materni sono stati nominati tutori della piccola Vittoria

A Salvatore Parolisi è stata negata la possibilità di incontrare la figlia Vittoria, che è stata affidata ai nonni materni dal giudice tutelare di Nola.

parolisiinfophoto.jpg


Il giudice tutelare di Nola ha stabilito che la piccola Vittoria Parolisi, figlia di Salvatore e di sua moglie Melania Rea, avrà come tutore e protutore la nonna e il nonno materni.

I nonni paterni e una zia paterna potranno comunque vederla due fine settimana al mese.


Riporta il Corriere che

"Il giudice ha osservato che i nonni materni della bambina hanno dimostrato 'una esemplare capacità di accudimento, un meticoloso e responsabile atteggiamento di premura' e rappresentano 'un termine di intima familiarità' per la minore, che sta vivendo 'una condizione di vita serena ed equilibrata'. La loro casa, inoltre, è 'confortevole e adeguata', dotata di 'un giardino, attrezzato con giochi, in cui la bambina scorazza volentieri in compagnia del cagnolino con cui giocava con la madre'"


A Parolisi intanto è stata negata la possibilità di incontrare la figlia nel carcere di Teramo dove è ancora detenuto.


L'uomo è stato arrestato il 20 luglio dello scorso anno, ed è l'unico indagato per l'omicidio della moglie. Melania Rea è stata uccisa con 35 coltellate il 18 aprile 2011, nel boschetto di Ripe di Civitella del Tronto (Teramo).


(fonte immagine: infophoto)



LINK UTILI


Salvatore Parolisi: la Cassazione conferma la custodia cautelare in carcere


Salvatore Parolisi: l'audio della telefonata al 112


Interrogato Parolisi: Melania fu uccisa con tecnica militare


Salvatore Parolisi è stato arrestato: esultano gli accusatori di Facebook


Salvatore Parolisi vuole rivedere la figlia Vittoria

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO