Terremoto 30 gennaio 2012: trema la Calabria, ma nessun danno a cose e persone

Terremoto in Calabria. L'epicentro del sisma è stato individuato in prossimità dei comuni cosentini di Laino Borgo, Laino Castello, Castrovillari e Mormanno, e quelli potentini di Rotonda, Viggianello e Latronico.

pollina-geo-terremoto.jpg


La settimana comincia con un altro terremoto. Questa volta a tremare è stata la Calabria. Alle ore 3:50 una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 si è fatta sentire nel nord della Calabria al confine con la Basilicata, tra le province di Cosenza e Potenza.

L'epicentro del sisma è stato individuato in prossimità dei comuni cosentini di Laino Borgo, Laino Castello, Castrovillari e Mormanno, e quelli potentini di Rotonda, Viggianello e Latronico. Nessun danno a cose o persone.


Come si può vedere sull'account Twitter dell'INGV (Istituto Nazionale Geofisica Vulcanologia) due lievi scosse erano state avvertite anche tra le province di Messina e Palermo.


Gli studiosi informano che si tratterebbe di un vero e proprio sciame sismico: cresce la preoccupazione tra gli abitanti del confine fra Calabria e Basilicata. Oltre 700 scosse sono state avvertite in meno di un anno.


ULTIMA ORA: Intanto un terremoto di magnitudo 6.3 ha colpito la costa centrale del Perù alle 6:11 (ora italiana) di questa mattina.


LINK UTILI TERREMOTO:
Terremoto Nord Italia 2012: possibili altre scosse.


Terremoto Turchia 23 ottobre 2011: centinaia di morti e dispersi, le prime foto e il video del sisma.


Terremoto a Milano oggi 19 ottobre alle 12.08: epicentro a Parma.


Terremoto a Torino 25 luglio 2011, sentito anche a Milano.


Terremoto in Calabria, scossa di magnitudo 3.1 nel cosentino.


Terremoto USA 2011: evacuati Pentagono e Casa Bianca, danni all'Obelisco di Washington.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO