Domnica Cemortan: i suoi vestiti nella cabina dell'ex comandante della Costa Concordia

La 25enne moldava è stata interrogata ieri per sei ore come persona informata sui fatti. Ecco cosa è emerso.

isolagigliinfophoto.jpg


All'interno della cabina dell'ex comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino, sarebbero stati trovati indumenti e vari capi di abbigliamento, oltre ad un beauty-case, appartenenti a Domnica Cemortan.

Ieri la 25enne moldava è stata interrogata per sei ore dai pm di Grosseto come persona informata sui fatti. Spiega il Corriere che alla domanda sul perchè ci fossero suoi effetti personali nella cabina, la Cemortan avrebbe risposto:


"Sulla nave ero amica di tutti"


Ai magistrati avrebbe raccontato cosa è successo negli attimi precedenti e successivi all'impatto della nave contro gli scogli, e ha confermato di trovarsi in plancia già da prima del naufragio.


Secondo la Cemortan Schettino, "comportandosi da eroe", avrebbe salvato "centinaia, se non migliaia di vite nel mare dell'Isola del Giglio". Avrebbe così rimarcato la sua ammirazione nei confronti dell'ex comandante.


(fonte immagine infophoto)


LINK UTILI:
De Falco e Farina: eroi "normali" in un Paese di Schettino


Costa Concordia: Schettino aveva rischiato anche a Procida, la prova sul blog Costa Crociere


Naufragio Costa Concordia: De Falco è il nuovo eroe di Facebook


Naufragio Costa Concordia: hashtag #vadaabordocazzo spopola su Twitter


Naufragio Costa Crociere: pubblicità "Vinci una crociera" su Il Gazzettino, è polemica su Facebook


Bruno Vespa, Porta a Porta e la Costa Concordia (senza pupazzo di Schettino, per ora)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO