Nigeria News: fallita operazione delle teste di cuoio, ucciso ostaggio italiano

Il blitz delle teste di cuoio in Nigeria è fallito: il nostro connazionale, rapito in Nigeria lo scorso anno, è stato ucciso.

nigeria.jpg


Il premier Monti ha da poco annunciato che Franco Lamolinara, scomparso nel nord ovest della Nigeria il 12 maggio 2011, è stato ucciso durante un blitz delle teste di cuoio.

E' stato il primo ministro britannico David Cameron a comunicare al nostro premier la tragica conclusione dell'operazione delle forze di sicurezza nigeriane con quelle inglesi.


Riporta il TgCom che il 47enne si trovava nel paese africano per lavoro: lavorava come tecnico per la società Stabilini Visinoni Limited ed era impegnato nella costruzione di un edificio della Banca centrale.


In un filmato dell'agosto 2011 Lamolinara affermava di essere nelle mani di Al Qaeda. Oltre al nostro connazionale è stato ucciso anche un altro ostaggio, Cristopher Mc Manus.


(fonte immagine)


LINK UTILI


Al Qaeda dopo Bin Laden: chi comanda ora?


Nigeria del Nord: cristiani sotto assedio, è esodo.


Strage di cristiani in Nigeria...e tutto tace.


Primavera nigeriana?


Nigeria: strage di Natale, cristiani sotto attacco.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO