Strage di Tolosa cronaca: il killer è stato arrestato, ma l'Eliseo smentisce

Annunciato l'arresto del killer di Tolosa, notizia poi smentita dall'Eliseo.

arrestato-killer-smentita.png


I media hanno annunciato l'arresto, dopo una notte di assedio, del killer di Tolosa (vai qui per guardare la diretta), notizia smentita, però, dall'Eliseo.

Il sospettato, Mohamed Merah, è un francese di origine algerina di 24 anni, evaso da Kandahar legato ad Al Qaeda.


Le indagini hanno portato quasi immediatamente a lui come sospetto autore della strage della scuola ebraica e dei militari francesi a Montauban. 


Il presunto sospetto della strage di Tolosa aveva annunciato la sua volontà di arrendersi verso le 14,30.


La tragedia che ha sconvolto la Francia e che ha causato la morte di 4 persone, un trentenne e 3 bambini di 3, 6 e 10 anni, è avvenuta all'istituto privato Ozar Hatora, all'orario di apertura, nei pressi della fermata dello scuolabus.


I testimoni hanno raccontato che l'omicida "ha sparato contro tutto quello che aveva di fronte" e prima di fuggire in scooter "ha inseguito alcuni bambini all'interno della scuola".


LINK UTILI:


Strage Tolosa cronaca: killer sotto assedio, ecco la diretta.


Strage di Tolosa: 3 bambini uccisi alla scuola ebraica


Strage di Tolosa: indagini ancora nella nebbia.


Strage Tolosa: Laure Manaudou insultata su twitter, ecco perché.


Strage di Tolosa: 180 casi di antisemitismo in Francia nel 2004.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO