Strage di Tolosa cronaca: ucciso il killer Mohamed Merah

E' stato ucciso Mohamed Merah, il killer della strage di Tolosa. Nel post ti spieghiamo chi era Mohamed e come gli investigatori sono arrivati alla sua identificazione.

mohamed-merah-killer.jpg


Si è risolto con un omicidio il lungo assedio a Mohamed Merah, il killer della strage di Tolosa

Mohamed non dava segni di vita dalle 22.45 circa del 21 marzo e solo poco prima aveva annunciato: "Voglio morire con le armi in mano".


Il che aveva fatto pensare a un suicidio ma verso le 11.30 si sono sentite diverse raffiche di armi da fuoco (impressionanti secondo i testimoni) che avrebebro provocato la morte del killer.


Sarebbero 3 gli agenti di Polizia feriti, uno di questi molto grave.


Le indagini hanno portato quasi immediatamente a Mohamed Merah, francese di origini algerine di 24 anni come sospetto autore della strage della scuola ebraica e dei militari francesi a Montauban. 


Merah era noto all'intelligence per la sua affiliazione ad Al Qaeda ma nonostante questo è riuscito a portare a termine il suo disegno criminale, a - come lui stesso ha dichiarato - "vendicare la morte dei bambini palestinesi".


Una sua vicina racconta, inoltre, di averlo più volte segnalato alla Polizia per i suoi comportamenti sospetti.


Nonostante questi elementi che lo rendevano un soggetto più che sospetto, Mohamed ha agito indisturbato seminando terrore e morte, un errore imperdonabile per l'intelligence francese che sicuramente avrà ripercussioni sulle Presidenziali di Sarkozy.


Si è giunti a identificare il sospetto, grazie al contributo della polizia postale che ha lavorato su un annuncio pubblicato dal paracadutista ucciso lo scorso 11 marzo a Montauban (ndr i due omicidi appartengono alla stessa mano).


Gli investigatori hanno controllato gli indirizzi IP che si sono connessi sul sito che pubblicava l'annuncio in questione - circa 580 - restringendo il campo a quelli della città di Tolosa e dintorni, fino ad arrivare a quello del fratello del presunto killer.


Un'altra pista è quella dello scooter utilizzato da Mohamed Merah e rubato lo scorso 6 marzo a Tolosa. Il 24enne si sarebbe informato presso un rivenditore di moto per sapere se sul modello, una Yamaha T Max 550, fosse presente un antifurto GPS.


UPDATE: Gruppo legato ad Al Qaeda ha rivendicato la strage di Tolosa.


Tutte le foto del killer Mohamed Merah e l'assedio Tutte le foto del killer Mohamed Merah e l'assedio Tutte le foto del killer Mohamed Merah e l'assedio Tutte le foto del killer Mohamed Merah e l'assedio Tutte le foto del killer Mohamed Merah e l'assedio Tutte le foto del killer Mohamed Merah e l'assedio Tutte le foto del killer Mohamed Merah e l'assedio Tutte le foto del killer Mohamed Merah e l'assedio Tutte le foto del killer Mohamed Merah e l'assedio


LINK UTILI:


Strage di Tolosa cronaca: ore contate per il killer Mohamed Merah, il video esclusivo.


Strage di Tolosa cronaca: il killer è stato arrestato, ma l'Eliseo smentisce.


Strage Tolosa cronaca: killer sotto assedio, ecco la diretta.


Strage di Tolosa: 3 bambini uccisi alla scuola ebraica


Strage di Tolosa: indagini ancora nella nebbia.


Strage Tolosa: Laure Manaudou insultata su twitter, ecco perché.


Strage di Tolosa: 180 casi di antisemitismo in Francia nel 2004.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO