Claudio Colangelo liberato: le prime dichiarazioni del medico romano

Claudio Colangelo, rapito in India, è stato liberato. Nel post le prime dichiarazioni dell'ex ostaggio.

colangelo-liberato.png


E' stato liberato Claudio Colangelo, il medico rapito insieme alla guida trekking Paolo Bosusco, dai maoisti nella zona di Surada, al confine fra i distretti di Kandhamal e Ganjam, nello Stato nord-orientale indiano di Orissa.

Il sequestro dei nostri connazionali è stato organizzato da un gruppo maoista dell'Orissa, stato federato dell'India orientale, con una popolazione di circa 37 milioni di abitanti. 


Il leader maoista Sabyasachi Panda, in un audiomessaggio mandato in onda dall'emittente indiana Ndtv, aveva dichiarato appena dopo il rapimento


"Abbiamo arrestato due turisti italiani che come centinaia di turisti stranieri trattano la gente locale come scimmie e oggetti ridicoli. Questo è contro l'umanità e vogliamo che la popolazione si sollevi".


I rapitori avevano poi posto 13 richieste al governo centrale posticipando più volte l'ultimatum:


 "Abbiamo imprigionato due turisti italiani. Abbiamo fissato una scadenza per domenica sera per fermare tutte le operazione contro i Naxal e andare avanti con il dialogo sulle nostre richieste in 13 punti. Se il governo non lo farà, sarà l'unico responsabile di ciò che accadrà ai turisti".


Paolo Bosusco, purtroppo, è ancora nelle mani dei maoisti.

Claudio, intervistato dalla rete televisiva indiana all news Ndtv, da uno dei giornalisti a cui è stato consegnato dai suoi rapitori, ha commentato:


"Sono stati giorni difficili, ma che per fortuna ora è tutto finito. Spero davvero che adesso anche Paolo (Bosusco) venga liberato perchè lui neppure c'entra nulla in tutta questa storia".


Ecco la registrazione:













LINK UTILI


Rossella Urru libera: la stampa mauritana smentisce ufficialmente.


Nigeria: muore italiano rapito, polemiche contro raid inglese.


Italiani rapiti in India: Paolo Bosusco e Claudio Colangelo nelle mani dei maoisti.


Libia news: rapiti quattro giornalisti italiani, sono nelle mani dei lealisti.


Ostaggi italiani nel mondo: ecco la lista completa

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO