Papa ad Arezzo e Sansepolcro: 30mila i fedeli che lo attendono

Sarà presente il presidente del Consiglio Monti. Il Pontefice arriverà ad Arezzo alle 9, poi la tappa al Santuario della Verna e a Sansepolcro. Ecco i dettagli...

_MG_1465.JPG


Città blindate, semi-vuote. Cattedrali chiuse al pubblico. Così i toscani si preparano ad accogliere Benedetto XVI. Così Sansepolcro (unico paese al mondo a portare questo nome) si prepara ad ospitare di nuovo un Pontefice dopo 500 anni.

La visita pastorale, cui parteciperanno 30mila fedeli, inizierà alle 9 con l'arrivo dell'elicottero del Vaticano allo Stadio comunale di Arezzo, dove il Papa sarà accolto da Monsignor Riccardo Fontana, vescovo della diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, Mario Monti, presidente del Consiglio dei Ministri, Francesco Maria Greco, ambasciatore d'Italia presso la Santa Sede, Monsignor Adriano Bernardini, nunzio apostolico in Italia, Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, da Saverio Ordine e Giuseppe Fanfani, rispettivamente prefetto e sindaco di Arezzo, e Roberto Vasai, presidente della Provincia di Arezzo.


Alle 10 avrà inizio la concelebrazione eucaristica nel Parco del Prato, alle spalle della cattedrale, alla presenza di oltre duecento sacerdoti e di tutti i vescovi toscani. Saranno presenti tra gli altri Vannino Chiti, vicepresidente del Senato, Rosy Bindi, vicepresidente della Camera, il senatore Marcello Pera, ex presidente di Palazzo Madama, l'europarlamentare Carlo Casini, presidente del
Movimento per la vita. Annunciata anche la partecipazione del manager aretino Enrico Bondi. 
  


Alle 12.30 Benedetto XVI si recherà in visita privata alla Cattedrale di San Donato, dove pregherà di fronte all'immagine della Madonna del Conforto. Secondo quanto si è appreso, Papa Ratzinger si raccoglierà in meditazione con una preghiera da lui scritta appositamente per l'occasione. Alle 13.15 il Pontefice si recherà in Episcopio dove pranzerà con i vescovi, guidati dal cardinale Giuseppe Betori, presidente della Conferenza episcopale regionale e arcivescovo di Firenze.


Alle 16.30 il Santo Padre saluterà gli organizzatori della visita pastorale, poi partirà in elicottero alla volta del Santuario Francescano della Verna. Sul monte dove San Francesco d'Assisi ricevette le stigmate, sarà accolto dalle varie comunità dei frati minori dell'Ordine francescano, dalle monache Clarisse della Toscana e dal sindaco di Firenze Matteo Renzi, in quanto storicamente, dalla fine del Quattrocento, il santuario è sotto una protezione speciale fiorentina.


Alle 18.30 Benedetto XVI partirà di nuovo in elicottero alla volta di Sansepolcro, città che proprio quest'anno festeggia i mille anni della fondazione e del suo duomo. Atterrerà all'aviosuperficie della famiglia Pichi Graziani e dopo aver visitato la cattedrale e aver venerato il Volto Santo, alle 19.30 incontrerà la cittadinanza in piazza Torre di Berta, accompagnato dal suono festoso delle campane. Alle 20.15 il rientro in Vaticano. 

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO