Terremoto 29 maggio 2012: parata del 2 giugno, il Web dice no

Il popolo della Rete chiede che venga cancellata la parata militare del 2 giugno, così come il viaggio del Papa a Milano e di devolvere il denaro che sarebbe stato impiegato per la loro organizzazione in favore dei terremotati

danni-sisma-parata-infophoto.jpg


17 morti, 350 feriti, e 14mila gli sfollati in tutto, tra il primo terremoto, quello del 20 maggio, e quello più recente del 29. Questo il bilancio della tragedia che ha colpito l'Emilia Romagna.

L'economia della regione è in ginocchio: a rischiare il tracollo è soprattutto il settore agroalimentare - come segnala in una nota stampa la Coldiretti - dai caseifici agli stabilimenti di lavorazione della frutta, dalla cantine alle acetaie di invecchiamento dell'aceto balsamico fino ai magazzini di stagionatura dei formaggi Grana e Parmigiano, ma anche case rurali, stalle, fienili, macchinari distrutti e animali morti per un totale di 500 milioni di danni sono stati provocati dal terremoto tra le province di Modena, Ferrara, Piacenza, Mantova e Bologna ma anche tra Rovigo e Reggio Emilia. 


Ce n'è abbastanza per dichiarare lo stato di emergenza, sulle cui misure sta al momento decidendo il Consiglio dei Ministri.


Ma il popolo della Rete, attivo fin dalle prime ore del sisma su Twitter, Facebook e blog, chiede di più al Governo, chiede che - come accadde per il terribile sisma che colpì il Friuli nel 1976 - venga cancellata la Parata della Repubblica, in programma per il 2 giugno.


Come ci raccconta Stefano Caneva su Tweet Blog, ogni anno il 2 Giugno, festa della Repubblica, a Roma si svolge la tradizionale parata militare: un'occasione che raccoglie le più alte cariche istituzionali, le quali assistono allo spettacolo offerto dai corpi armati italiani.


Ovviamente, dietro ad un evento del genere vi sono moltissime spese, quantificabili in diversi milioni: chi dice tre, chi dice cinque, chi dice dieci. In un momento così difficile per il Nord Italia martoriato dai terremoti, su Twitter c'è chi dice no a questa parata, in modo da investire i fondi in aiuti per gli emiliani.


Così, prende sempre più piede tra i trend topic, l'hashtag #no2giugno: moltissimi gli utenti del social network da 140 caratteri a condividere questo pensiero, compresi anche i politici Nichi Vendola e Antonio Di Pietro.


C'è poi chi si batte anche contro il viaggio del Papa a Milano, chiedendo che i costi siano devoluti a favore dei terremotati.


LINK UTILI Terremoto Nord Italia 29 maggio 2012


Terremoto 29 maggio 2012: tutte le info su viabilità e circolazione.


Terremoto 29 maggio 2012: forte scossa avvertita nel Nord Italia.


Terremoto nel Nord Italia: su Twitter il meglio e il peggio dell'umana natura.


Terremoto 29 maggio 2012: Groupalia e quel becero viaggio a Santo Domingo.


LINK UTILI Terremoto Nord Italia 20 maggio 2012


Terremoto 20 maggio 2012: forte scossa avvertita nel Nord Italia.


Terremoto Nord Italia 20 maggio 2012: 6 morti nel Ferrarese e danni a edifici storici.


Terremoto 20 Maggio 2012: la notizia diffusa in tempo reale su Twitter.


Terremoto: la sindrome Nimby salva San Felice sul Panaro.


Terremoto in Emilia: il leghista Venturi su Facebook "E' la Padania che si stacca".


Terremoto 20 maggio 2012: rincari sui carburanti in arrivo?

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO