Crisi economica 2012: Confcommercio lancia l'allerta sul calo dei consumi

"Mai così dal dopoguerra": Confcommercio ha lanciato un allarme per i consumi di quest'anno e dell'anno prossimo.

infophotosaldiarc-anteprima-600x399-711898.jpg


Drastico calo dei consumi delle famiglie previsto dalla Confcommercio per il 2012: sarebbe la caduta più forte dal dopoguerra.

Il direttore dell'ufficio studi di Confcommercio, Mariano Bella, ha fatto sapere che il livello del Pil sta raggiungendo i suoi minimi storici.


Leggiamo sul Corriere che i picchi negativi si sono raggiunti tra aprile-giugno e saranno riaggiornati tra luglio e settembre 2012:


"Le nuove stime indicano un calo del Pil per il 2012 del 2,2% (dal -1,3% di marzo)"


Per il 2013 Confcommercio stima una riduzione dello 0,3%.

Secondo il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli la riforma 'prioritaria' per uscire dal tunnel della crisi "è quella fiscale perchè per i contribuenti in regola la pressione fiscale ha raggiunto un livello record del 55% e con una pressione fiscale così alta non ci può essere crescita".


(fonte immagine infophoto)


LINK UTILI


Saldi estivi 2012: pochi soldi e tanta attenzione.


Saldi Estate 2012: le date e la guida agli acquisti sicuri.


Saldi estivi 2012: le date, i consigli utili e attenti al budget di spesa.


Saldi estivi 2012: a Milano partenza il 7 luglio, tutti i dettagli e il vademecum.


Pre-saldi 2012: il solito cinema all'italiana.


Saldi estivi 2012: uomini, pagare e sorridere!


Saldi estivi: volete comprare a poco impiegando poco tempo? In Giappone ecco specchio hi-tech.


Saldi 2012 Abercrombie: solo on line (almeno).

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO