Terremoto Filippine 31 agosto 2012: sisma di 7,9 gradi, allarme tsunami

Allerta tsunami nel Pacifico orientale dopo il forte terremoto avvenuto al largo delle Filippine.

tsunami-pacifico.jpg


UPDATE 20.00 - La diretta video dal Giappone.


UPDATE 16.30 - Rinviato l'allarme tsunami in gran parte dell'Oceano ma non in Giappone dove si teme anche per Fukushima.


La terra ha tremato alle 14,47 ore italiane di oggi 31 agosto 2012, al largo delle Filippine, nell'Oceano Pacifico.

La scossa, di 7,9 gradi della scala Richter, con epicentro localizzato a 34,9 km di profondità sotto l'oceano Pacifico a nord-est dell'isola di Mindanao, a 60 km circa da Guiuan, sull'isola di Samar.


E' stato diramato l'allarme tsunami per tutto il Pacifico orientale, fino al Giappone alla Nuova Guinea.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO