Carabiniere ucciso a Lodi: continuano le indagini sulla morte di Giovanni Sali

Sabato pomeriggio l'omicidio che ha shockato la cittadina di Lodi: un carabiniere ucciso durante un controllo di routine.

giovannisali.jpg


Riserbo e silenzio: Lodi è ancora una città sotto choc dopo l'omicidio del carabiniere Giovanni Sali.


Si scava nella vita dell'uomo ma, come leggiamo sul Corriere, apparentemente non c'era nulla fuori posto.


Gli inquirenti hanno messo sotto sequestro i filmati delle telecamere a circuito chiuso della zona, per cercare qualche indizio: l'appuntato Sali sabato pomeriggio stava pattugliando, ed è stato aggredito mentre svolgeva un controllo di servizio vicino a due auto, che sono state sottoposte a verifica, ma non risulterebbero rubate o segnalate come sospette.


L'autopsia sul corpo del carabiniere è prevista per oggi all'Istituto di medicina legale di Pavia, ma si sa già che l'assassino ha sparato tre colpi contro il militare con la sua pistola d'ordinanza.


Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato un messaggio al Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, Generale Leonardo Gallitelli:


"Di fronte alla tragica uccisione dell'appuntato scelto Giovanni Sali, in attività di servizio, vorrei esprimere la mia commossa vicinanza ai familiari della vittima e la mia partecipazione al cordoglio dell'Arma dei Carabinieri"


LINK UTILI


Lodi: carabiniere ucciso. L'uomo è stato colpito da tre proiettili.


Dopo la morte del Carabiniere Braj, Giappone ospita convegno sulla pace con rappresentanti talebani.


Carabiniere morto Nuoro: Dopo il Funerale si costituisce il Pirata della Strada.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO