Studenti in piazza 14 novembre: siamo tutti violenti, e non lo sappiamo...

I cortei che hanno paralizzato Milano quest'oggi sono stati tutti gettati senza pietà nel calderone delle 'violenze' di strada. Peccato che due su tre siano filati via senza alcun problema, e con molti contenuti. Taciuti da troppi media

lavoratoriGetty33.JPG Dare del comunista a me sarebbe come darlo a Paperino. La battuta non è mia, ma di un vecchio film con il leggendario Walther Matthau. Ma corrisponde a verità. Per questo credo di essere ancora più sopra le parti nell'esternare la mia indignazione a fronte della giornata di cortei che ha fermato Milano. Cortei di protesta, cortei legittimi. E, va detto, anche cortei, in qualche caso, violenti.

Ora però vorrei invitarvi, se già non l'avete fatto, a sintonizzarvi su alcuni canali televisivi, che preferirei tacere, e dei quali avevo sempre avuto buona opinione. Quello che emerge, guardando questi canali, è che un'orda di barbari abbia invaso l'Italia, mettendola a ferro e fuoco senza pietà, distruggendo ogni filo d'erba incontrato sul proprio cammino, privi di pensieri e di idee.


Peccato che, per motivi di lavoro, come inviato di un'altra televisione, io abbia seguito la manifestazione della Cgil a Milano. Inquadrata, forse persino banale in ciò che doveva essere: una manifestazione di protesta, senza violenze, con qualche legittimo coro e cartello offensivo. E invece no. Di quello non si parla, degli esodati nemmeno, delle fabbriche che chiudono non sento verbo alcuno. Vedo solo studenti che assaltano banche 'indifese', spesso riproposti in 'loop' e agenti che li picchiano. "Dagli allo studente violento", me lo vedo il 'casalingo di Voghera' arrampicato sul lampadario, diviso tra il giornale di partito e il canale satellitare. Viva la polizia, che poi per gli italiani perbene è un po' come dire 'viva la mamma'. Ma di quello che sta dietro alla protesta non vedo traccia. Silenzio. Una volta un comico usava dire la frase "mutismo e rassegnazione". Già, nel tenerci un governo così e un giornalismo così. (credit image by Getty Images)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO