Zavoli picchiato: rapina in villa, portata via la cassaforte

Cinque banditi armati di pistola hanno fatto irruzione nella casa romana del presidente della Commissione di vigilanza sulla Rai.

zavolisergio.jpg


La banda delle ville la notte scorsa ha colpito in quella del giornalista Sergio Zavoli. L'aggressione è avvenuta a Monte Porzio Catone, vicino Roma, dove abita Zavoli. Cinque banditi a volto coperto hanno fatto irruzione in casa, legando e picchiando il giornalista. Poi lo hanno chiuso in una stanza insieme ad alcuni domestici e sono scappati portandosi via la cassaforte.


Sergio Zavoli è stato medicato al pronto soccorso dell'ospedale di Frascati per alcune lievi ferite. Questa mattina avrebbe dovuto presenziare alla cerimonia di chiusura dell'anno europeo sull'invecchiamento attivo. 

Zavoli attualmente è il presidente della Commissione di vigilanza sulla Rai. I rapinatori erano armati di pistola con cui hanno anche minacciato il giornalista. Sono entrati nella villa forzando una porta secondaria. 


Al momento dell'aggressione, in casa insieme al giornalista c'erano due domestici, che sono stati immobilizzati dai ladri. La cassaforte è stata smurata e portata via nella fuga. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Frascati e dei Ris.


LINK UTILI:


Rapina in casa Berlusconi


Rai Cda: ecco i sette nuovi consiglieri


Nomine Rai: nominati i sette nuovi consiglieri, tra questi Colombo e Tobagi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO