Maltempo neve: arriva la "nevicata di Santa Lucia" sul Piemonte

Tra giovedì sera e venerdì pomeriggio i fiocchi bianchi cadranno sul capoluogo sabaudo e sul Piemonte. Nell'attesa, forti gelate al Nord.

108607288.jpg


Se l'ultima perturbazione ha infierito sulla Lombardia, prima di spostarsi a sudest, lambendo soltanto il Piemonte, la prossima dovrebbe coinvolgere Torino e la pianura padana piemontese. Portando neve tra giovedì e venerdì prossimi.


E' stata chiamata la "nevicata di Santa Lucia". E sarà divisa in due fasi. Primo peggioramento tra giovedì sera e le prime ore di venerdì, con venti umidi e miti che si appoggeranno sul cuscinetto di aria gelida che sta avvolgendo la Pianura Padana in questi giorni (portando cielo sereno). 

Questo incontro ravvicinato farà scendere fiocchi bianchi, deboli. Una seconda fase della perturbazione attraverserà sempre il Nord tra venerdì pomeriggio pomeriggio e sabato mattina: ancora nevicate fino a quote basse. Poco alla volta, la quota fiocchi bianchi si alzerà.


Nell'attesa, forti gelate su tutto il Nord e qualche nevicata tra oggi e domani sul medio versante adriatico. Temperature in picchiata, in particolare domani mattina, con minime sotto lo zero al Nord. A Torino -6, così come a Milano e a Brescia; -5 a Bologna, -4 a Firenze, -1 a Perugia, zero gradi a Roma.


Credit image by Getty Images


Neve a Bologna: ecco la fotogallery Neve a Bologna: ecco la fotogallery Neve a Bologna: ecco la fotogallery Neve a Bologna: ecco la fotogallery Neve a Bologna: ecco la fotogallery Neve a Bologna: ecco la fotogallery Neve a Bologna: ecco la fotogallery


LINK UTILI:


Allarme maltempo Liguria: un anno dopo l'alluvione, torna la paura


Alluvione in Liguria e Toscana: responsabilità e danni


La vera causa delle alluvioni a Genova


Alluvione in Liguria: torna la paura in Val di Vara



  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO