Strage Scuola Connecticut: è Adam Lanza l'assassino

L'assassino della scuola di Newtown, in Connecticut, è il 20enne Adam Lanza. Il fratello Ryan Lanza, 24 anni, sinora considerato l'autore della strage, sarebbe invece sentito proprio ora dagli investigatori in New Jersey

NewtowndoloreGetty.JPG Non è Ryan, ma Adam Lanza, non è la faccia del profilo Facebook dato in pasto al popolo del web ma era un altro l'omicida della scuola del Coonecticut, e la 'rete' ne esce con le ossa rotte, colpita e affondata da quegli stessi mezzi di diffusione che dovrebbero fare informazione e che invece, stavolta, hanno disseminato spesso notizie prive di reale fondamento. La tragica realtà, però, è quella della morte che è andata a trovare la Sandy Hook Elementary School.

L'assassino è un giovane di 24 anni, che si è diretto nell'aula dove insegnava sua madre di Lanza, Nancy, poi rinvenuta cadavere all'interno dell'edificio insieme al figlio, che potrebbe essersi ucciso, dopo aver freddato a colpi d'arma da fuoco 27 persone, 20 dei quali bambini. Un altro cadavere, forse il padre, è stato rinvenuto in un'abitazione di Newtown. Un altro fratello di Adam Lanza e' stato, invece, fermato dalla polizia all'esterno della scuola e condotto alla 'centrale' per essere interrogato.


Il luogotenente della polizia di Stato, Paul Vance, ha precisato che il killer ha ucciso 18 bambini all'interno della scuola e che altri due ragazzini sono morti successivamente in ospedale. L'uccisore si è introdotto nella Sandy Hook indossando un giubbotto antiproiettile e con quattro armi da fuoco. I testimoni hanno riferito di aver udito almeno un centinaio di spari. La polizia è stata chiamata alle 9.41 del mattino, ora americana. I 20 bambini uccisi avevano un'età compresa tra i 5 e i 10 anni. Oltre alla madre, Lanza ha ucciso anche il direttore della scuola e uno psicologo.


Il presidente Obama, asciugandosi più di una lacrima, "con il cuore infranto", ha parlato alle famiglie delle vittime e alla nazione poche ore dopo la strage e ha invocato "azioni perché tragedie simili non si ripetano". Tutte le bandiere della Casa Bianca, del Congresso, di tutti gli edifici pubblici e militari, resteranno a mezz'asta fino al tramonto del 18 dicembre. (credit image by Getty Images)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO