Donna strangolata Montecatini: la confessione del marito, "Non volevo ucciderla"

Risolto il giallo dell'omicidio di Beatrice Ballerini: l'ex marito ha confessato.

nievole-586x336.jpg


L'avrebbe strangolata con il foulard che aveva al collo, dopo averla aggredita a calci e pugni al culmine dell'ennesima lite, e dopo l'omicidio avrebbe portato i figli a scuola come se non fosse successo nulla.

Massimo Parlanti, che ha confessato di aver ucciso a Montecatini la sua ex Beatrice Ballerini, avrebbe detto che "è stato un incidente".


Se così fosse, di solito si stringe un foulard al collo accidentalmente. E lo si fa finchè l'altra persona non smette di respirare. Sempre per un 'incidente'.


Ci sono volute sette ore di interrogatorio per avere una confessione: l'imprenditore 43enne è crollato nella notte dopo essersi presentato spontaneamente insieme al suo avvocato nel tardo pomeriggio alla caserma dei carabinieri di Montecatini Terme.


Ma in realtà gli inquirenti pensavano a lui già dalla mattina: troppi gli indizi accusatori, secondo le indiscrezioni emerse. Dall'orario del delitto, all'analisi delle impronte digitali sul telefonino, alle tracce di sangue fino ai lembi di pelle trovati sotto le unghie della vittima e sugli abiti dell'ex marito. Beatrice probabilmente aveva tentato di difendersi. Tutto un 'incidente'.


La madre della donna aveva detto ai giornalisi, come leggiamo sul Corriere, di "avere pensieri sul possibile assassino ma di non poter dire nulla".
Un 'incidente' quindi.


L'ennesimo litigio, pare per la vendita della casa di Nievole nella quale la coppia aveva vissuto molti anni insieme ai figli. Gli stessi che sarebbero stati portati a scuola, come se niente fosse. Come se l''incidente' non fosse mai successo.


Sembrerà banale, ma quello che ci si chiede sempre in casi come questo è...come ha fatto. Come ha fatto non solo a compiere il delitto, ma a portare addirittura i figli a scuola. Una parvenza di normalità in una vita quotidiana macchiata per sempre.


(fonte immagine)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO