Maltempo Europa: 88 morti in Russia per il gelo

In Gran Bretagna, invece, forti disagi per le abbondanti piogge e le alluvioni: bloccata parzialmente anche la linea ferroviaria.

158684168.jpg


Ondata di maltempo in Europa: in Russia è arrivato il grande gelo che ha già fatto 88 morti. In Inghilterra e Scozia, invece, grandi piogge e alluvioni stanno mettendo in ginocchio l'intera isola.


Le autorità di Mosca hanno fatto sapere che ci sono 538 persone ricoverate per complicazioni legate alle temperature bassissime: il termometro segna infatti almeno 12 gradi in meno della media stagionale. La Siberia è la regione più colpita, con 56 vittime e 400 persone ricoverate con sintomi da assideramento. D'altronde, qui, non si è saliti oltre i -50 gradi, nella regione di Mosca oltre i -30.

Il sindaco di Mosca ha dovuto prendere provvedimenti drastici, tra cui la chiusura delle scuole. Se in Russia si battono i denti, non stanno meglio in Ucraina con 85 morti assiderati, nelle regioni balcaniche si contano almeno una decina di decessi. 


L'Europa non soffre solo di freddo. In Gran Bretagna, infatti, si sono abbattute fortissime piogge. Nel sudovest del Paese, decine di persone hanno dovuto lasciare le proprie case, nel Devon del nord una persona è stata soccorsa da un elicottero dopo che un'ondata aveva travolto la sua auto. Tantissimi i disagi per i viaggiatori, con la linea ferroviaria parzialmente bloccata.


Maltempo Europa: morti est Europa per il gelo Maltempo Europa: morti est Europa per il gelo Maltempo Europa: morti est Europa per il gelo Maltempo Europa: morti est Europa per il gelo Maltempo Europa: morti est Europa per il gelo


Credit image by Getty Images


LINK UTILI:


Capodanno low cost


La neve chimica: come si forma e perché


Neve Italia 2012: sciare a Moncalieri sulle discese di Skymagic

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO