Patente motorino: niente più corsi a scuola, sanzioni più severe

In vigore dal prossimo 19 gennaio, ecco tutte le novità del decreto legislativo approvato dal Consiglio dei ministri.

motorinocorsi.jpg


Patente del motorino: cambiano le regole. Vengono aboliti i corsi nei licei per conseguire il patentino, dal 19 gennaio i maggiorenni potranno vedersi togliere punti in caso di incidenti o infrazioni


Cambia il valore della patente A. Per poterla utilizzare sui mezzi più potenti, bisognerà aver compiuto 21 anni e aver fatto almeno due anni di pratica con una patente A2. Oltre al superamento di un esame di pratica. 

Senza esperienze passate, invece, bisognerà attendere di aver compiuto 24 anni. Il vecchio patentino sarà sostituito da una patente AM. Per gravi violazioni, è prevista la sospensione della licenza.


Per ciclomotori e minicar, inoltre, sarà introdotta la sanzione doppia fino ai tre anni dal conseguimento del Cig o della patente AM. Grazie a questo nuovo decreto legislativo, l'Italia si adegua alle normative europee. Un decreto che vuole portare maggiore sicurezza visto che gli ultimi dati non sono incoraggianti. Secondo Aci, in Italia nel 2012 le vittime della strada sono state 3.800 e i motociclisti hanno versato un contributo pesante, 500 morti.


LINK UTILI:


Moto, motorini e minicar: Roma, progetto guida consapevole


Foglio rosa: novità per motorini e minicar


Motorini: il sequestro è inutile

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO