New York metropolitana: uomo muore dopo essere stato spinto sui binari

Un nuovo caso a distanza di poche settimane dall'altro: un uomo è stato investito e ucciso dopo essere stato spinto sui binari della metropolitana.

newyorkfuga.jpg


Nella serata di giovedì una donna - apparentemente con problemi psichici - ha spinto un uomo sui binari della metropolitana. Il tutto è successo nel quartiere Queens di New York 

Purtroppo, riporta il Corriere, l'uomo è stato travolto e ucciso dal convoglio in arrivo. Gli investigatori stanno guardando le immagini delle telecamere di sicurezza per cercare di capire la dinamica del fatto.


Anche la fuga della donna è stata ripresa: si tratterebbe di una persona di origini ispaniche, tra i 20 e i 25 anni.


Si tratta del secondo caso in poco tempo: un folle lo scorso 3 dicembre aveva gettato sui binari un uomo di 58 anni.


Anche in quel caso c'era stato un morto, ed era esplosa la polemica: il New York Post infatti aveva pubblicato in prima pagina la mortale sequenza (il 58enne che tentava disperatamente di risalire sulla banchina prima di essere ucciso dal treno in arrivo), immortalata da un suo fotografo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO