Influenza A: Campania, donna in coma

Attaccata al respiratore artificiale, per i medici la situazione è disperata. Ma non c'è al momento allarme epidemia.

sanleonardospedale.jpg


Torna a colpire in Italia il virus influenzale H1N1. E lo fa in Campania. Una donna di 59 anni è stata ricoverata in Rianimazione all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. E' in coma a causa di una grave crisi respiratoria


Il virus H1N1 dà origine alla cosiddetta influenza suina (influenza A) che nel 2010, proprio in Campania, causò una vera e propria epidemia. Questa volta le autorità sanitarie avvertono che non ci sono pericoli di focolai.  

La donna è cardiopatica e ha già subito, nella sua vita, un trapianto renale. E' originaria di Torre Annunziata. E' attualmente attaccata al respiratore artificiale, ma per i medici le sue condizioni sono disperate. Il ricovero è stato fatto lo scorso 4 gennaio.


Ugo Esposito, direttore sanitario del nosocomio napoletano, spiega: "L'H1N1 è una forma influenzale che in questo momento non è epidemica. La signora aveva già diversi problemi di salute. Ha una risposta immunitaria che l'ha resa vulnerabile al virus. La situazione respiratoria sta migliorando, ma gli organi che hanno subito danni destano preoccupazione". 


LINK UTILI:


Virus H1N1: centomila casi, morti in aumento


Virus H1N1, a che gioco gioca l'Oms?


Influenza suina: non è la solita influenza

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO