Pavia omicidio suicidio: uccide il rivale in amore e si toglie la vita

Un concessionario d'auto di Milano era convinto che la sua fidanzata fosse l'amante della vittima.

carabinieristradella.JPG


Sette colpi di pistola per togliere di mezzo il presunto rivale in amore. Un colpo solo per farla finita anche lui. Tragedia dell'onore a Miradolo Terme, in provincia di Pavia. Il 44enne Domenico Siviglia, milanese e impiegato in una concessionaria d'auto, non ha resistito nel vedere Fabio Facchini, odontotecnico, in compagnia della sua fidanzata, Marinella Locatelli. Troppa la gelosia. 


Secondo Siviglia, infatti, Marinella oltre che fare l'assistente di Facchini era diventata anche la sua amante. Così, ha scaricato un intero caricatore di pistola sull'uomo, poi ne ha presa un'altra per finirlo. Quindi, ben consapevole del gesto che aveva compiuto, ha deciso di non vivere più.

I carabinieri di Stradella sono intervenuti sul luogo dell'omicidio-suicidio. Naturalmente, è stata sentita la ragazza che ha smentito di aver intrecciato una tresca con il suo capo, spiegando di avere solo un rapporto professionale con lui.


Sono state sequestrate le due pistole di Siviglia, regolarmente denunciate. Le indagini proseguono, anche se la dinamica pare non lasciare dubbi sul movente che ha spinto Siviglia ad agire in quel modo. Il 44enne, infatti, era arrivato direttamente da Milano e ha aspettato che l'odontotecnico e la sua fidanzata uscissero dal lavoro per sfogare la sua follia omicida.


LINK UTILI:


Cronaca Milano: giallo sulla donna ritrovata morta a Pioltello.


Cronaca Milano: la donna trovata morta a Pioltello è stata uccisa dalla giovane amante del marito.


Cronaca Milano: manager scippata in Piazza della Repubblica, le sue condizioni sono stabili.


Cronaca Milano: bambina di 10 anni colpita da un pezzo di cornicione, le sue condizioni sono ancora gravi.


Femminicidio in Italia: uccide la moglie e poi si accoltella in via Rizzoli.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO