Cyberbulli, il Garante: "Uniti contro il fenomeno"

Il 28 gennaio, sul sito dell'Autorità per la privacy, verrà presentato un video con le istruzioni per usare nel modo giusto i social network.

cyberbulli.JPG


Antonello Soro, garante per la Privacy, ha scritto al ministro dell'Istruzione Francesco Profumo dopo i recenti casi di cyberbullismo e di suicidi tra gli studenti. "Uniamo gli sforzi nella battaglia per garantire il rispetto a ognuno di noi, a partire da più giovani che sono i più espostiai pericoli di una terra incognita qual è spesso internet".


Un messaggio forte. Una lettera sentita alla luce degli episodi di cronaca che hanno coinvolto minorenni, emarginati o presi in giro da altri minori fino a non trovare altra strada se non quella della morte. 

"Gli ultimi casi di giovanissimi che hanno deciso di porre fine alla loro vita per essersi sentiti violati nella loro dignità da insulti e offese diffusi online così laceranti per loro da indurli a questo gesto estremo, pongono con forza la necessità inderogabile di affrontare il tema dell'uso responsabile dei social network". Soro ha quindi annunciato la presentazione di un video d'istruzioni per l'uso dei social network come Facebook e Twitter. Avrà luogo, sul sito dell'Autorità, il prossimo 28 gennaio, in occasione della Giornata europea della privacy.


"Non si tratta solo dei pericoli legati all'autoesposizione, al divulgare senza remore anche gli aspetti più intimi, al postare foto e video di cui soprattutto i giovani potrebbero pentirsi in futuro. I rischi che stiamo sperimentando riguardano l'enorme potenziale di danno che, come nel caso del cyberbullismo, i nuovi strumenti di comunicazione, proprio per la loro stessa primaria qualità di raggiungere con un click un numero elevatissimo di persone, portano con sè". L'invito è alle istituzioni scolastiche perché insegnino ai giovani: "È aiutandoli a conoscere realmente gli strumenti che abitualmente usano, ma di cui spesso ignorano i pericoli, che potremmo garantire loro un'autentica capacità di costruire se stessi, di sviluppare in libertà e armonia la loro identità".


LINK UTILI:


Amanda Todd: il video, la denuncia, la morte


Amanda Todd sbeffeggiata anche dopo morta


Cyberbulli già a 7 anni

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO