Michelle Obama e le femministe: il movimento è contro di lei

Non sono piaciute alcune frasi e alcune battaglie da parte della first lady statunitense che, comunque, gode dell'appoggio del 73% degli americani.

159617062.jpg


Michelle Obama first lady americana amata da tutti? Non proprio. Alcune femministe di razza bianca, come scrive il Washington Post, ce l'avrebbero con lei per alcune frasi che risalgono al 2008: "Voglio fare la mamma in capo" e per altre uscite più recenti da parte della moglie del presidente Barack Obama.


Per le femministe, "fare la mamma in capo" significa abbandonare la propria carriera, lasciando invece al marito la possibilità di scegliere per tutti e due. Altre donne non accettano che Michelle parli così tanto di aerobica per la campagna contro l'obesità e di vegetali da coltivare nel giardino di casa.  

Nonostante questi intoppi, la neo 49enne ha ancora il supporto del 73 per cento del popolo americano, che approva il modo in cui Michelle sta gestendo il suo ruolo. E il 73 per cento è una gran bella percentuale.


La signora Obama sarà insieme al marito nella parata lungo Pennsylvania Avenue, a Washington, per inaugurare ufficialmente il secondo mandato presidenziale di Barack. E le femministe che le sono ostili difficilmente riusciranno a farsi sentire nel coro di applausi che accompagneranno la coppia.


Credit image by Getty Images


Michelle Obama e Samantha Cameron Michelle Obama e Samantha Cameron Michelle Obama e Samantha Cameron Michelle Obama e Samantha Cameron Michelle Obama e Samantha Cameron Michelle Obama e Samantha Cameron Michelle Obama e Samantha Cameron


LINK UTILI:


Michelle Obama sbarca su Twitter: successo record!


Barack Obama presidente innamorato, la bella Michelle e i media


Michelle Obama discorso: la first lady convince tutti

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO