Terremoto 25 gennaio 2013: scossa in Toscana, gli aggiornamenti

Tutti gli aggiornamenti sul terremoto che si è verificato venerdì 25 gennaio 2013.



h. 19.30
Domani in tutti i Comuni della provincia di Lucca (tranne Gallicano, Pietrasanta e Seravezza) le scuole saranno chiuse.


h. 17.21
Segnalazioni anche in Veneto e nella zona di Bergamo.


h. 17.08
Nessun danno ai monumenti e alle opere d'arte a Firenze. Ma continuano i controlli della Protezione Civile, soprattutto vicino all'epicentro.


h. 16.51
Secondo l'Ingv potrebbe trattarsi di uno sciame sismico. Non si registrano segnalazioni di danni a cose o a persone in Emilia Romagna.


h. 16.17
I comuni più vicini all'epicentro sono Villa Collemandina, Castiglione di Garfagnana, Pieve Fosciana.


h. 16.14
Altre fonti riferiscono 4.8 come magnitudo.


h. 16.08
Epicentro a Frassinoro tra Toscana e Emilia. Il sisma è stato del 5° grado della scala Richter.


h. 16.07
Scossa percepita anche a Milano.


h. 16.02
Scossa avvertita anche in Emilia Romagna.


C'è stata una scossa di terremoto in Toscana - avvertita anche a Firenze e Pisa.

Anche questa mattina la terra aveva tremato nel nostro Paese, in Abruzzo, con una scossa di magnitudo 2.9 avvertita a L'Aquila e in provincia di Teramo.















  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO