Mozambico: altri 17mila sfollati a causa delle piogge

Altri 17mila sfollati a causa delle alluvioni in Mozambico, sale a 55 il numero dei morti. Oggi sono state accertate altre sette vittime

MozambicopioggeGetty.JPG Il Mozambico non attirerà mai i grandi media italiani: non ci sono divisioni politiche o rivalità politiche che possano esaltare una qualche 'intellighentzia', non ci sono 'strilli' per giornali di partito, ma solo dramma e disperazione, come quelle che hanno colpito altre 17mila persone che sono state costrette ad abbandonare la propria terra a causa delle alluvioni di questi giorni.

Le piogge torrenziali continuano infatti ad abbatters sulla parte centrale e settentrionale del Paese, mentre sono stati accertati altri sette morti che fanno così salire il totale delle vittime a 55. Il portavoce per l'Istituto nazionale della gestione dei disastri in Mozambico, Rita Almeida, ha dichiarato alla televisione di stato che 15.415 persone hanno dovuto abbandonare la propria casa a Zambezia (centro) e 1.830 a Nampula (nord). Ieri è stato mobilitato l'esercito per trarre in salvo le persone in pericolo nella città meridionale di Chokwe, una delle più colpite dalle piogge torrenziali. (credit image by Getty Images)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO