San Valentino, gli stacca la lingua a morsi per un... bacio!

Una incredibile storia arriva dagli Stati Untii durante il recente San Valentino: lei, stanca di lui, lo morde follemente alla lingua fino a staccargliela. E, non conenta, lo caccia di casa

baciodellamorte23403.png Se questo è... San Valentino! Se lo ricorderà a lungo un tizio di cui non vengono fornite le generalità ma solo il paese di residenza, Skokie, nell'Illinois, e l'età, 47 anni. La 'dolce' fidanzata, 51enne, si chiama invece Elaine Kook ed è stata arrestata con l'accusa di violenza domestica aggravata. Ma cosa è successo?

Dopo dieci mesi di 'fidanzamento', ecco che alla fine la coppia... scoppia: e, dopo la tradizionale cena romantica, tremendo scoppia il litigio sull'uscio di casa, quei classici patii resi famosi da tanti telefilm americani. Dapprima la signora Elaine caccia l'uomo di casa, poi il partner 'innominato' ci ripensa e pensa tra sé: "Ma sì, è San Valentino, riproviamoci" e, in segno di pace, tenta di baciarla.


Come tutta risposta, la donna morde la lingua dell'uomo fino a tranciarla e, non contenta, lanciarla nella spazzatura, mentre il poverino si contorne fra il dolore e il sangue. Con uno sforzo supremo, l'uomo riuscirà a fermare l'emorragia, raccogliere il pezzetto di lingua, correre in ospedale e 'rimettere tutto a posto', conservando così l'uso della parola. Per chi ancora pensa che sia il bacio il momento più intenso di un rapporto, l'invito è comunque a... pensarci bene!

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO