Sud Africa: giovane viene trascinato da un'auto della polizia

Aperta un'inchiesta dopo che un tassista mozambicano, arrestato per un'infrazione in un parcheggio, è stato ammanettato a un veicolo della polizia e trascinato per le strade di una township di Johannesburg

MidoMacia.jpg Raccapricciante in Sud Africa: un tassista è stato trascinato da un'auto della polizia. Il 27enne, originario del Mozambico, arrestato per un'infrazione in un parcheggio, è poi morto in detenzione. Immediatamente è stata aperta un'inchiesta.

Il tassista è stato ammanettato a un veicolo della polizia, che l'ha trascinato per le strade di una township di Johannesburg. L'episodio è però stato filmato da un passante. Nel video si vede il giovane, 27 anni, venire trascinato lungo le strade sotto gli occhi di numerose persone a Daveyton, mentre le uniformi dei poliziotti risultano ben riconoscibili dalle immagini diffuse dalla televisione.


Il tassista, identificato con il nome Mido Macia, è morto più tardi in detenzione. Il giovane, secondo la stampa, sarebbe stato inoltre picchiato in cella. "Indaghiamo su un incidente che coinvolge il decesso di un uomo, apparentemente tra le mani della polizia - ha spiegato il portavoce della direzione delle inchieste sulla polizia, Moses Dlamini, aggiungendo - siamo scioccati dal video diffuso".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO