Forte terremoto a Taiwan: nessun danno

Non vengono segnalati neanche feriti, solo tanta paura. Nel 1999 un sisma violento fece 2mila morti nell'isola.

taiwanterremoto.gif


Forte sisma a Taiwan quando in Italia erano le 04:36 (le 11:36 locali). I sismografi hanno registrato una scossa di terremoto pari a 5,6 gradi di magnitudo, a cui sono seguite diverse scosse di assestamento. Il movimento tellurico è avvenuto a 37,5 chilometri a nordovest di Hualien, città portuale, a circa 15,2 km di profondità.


Dopo la prima scossa, ne sono state registrate altre 12, tutte piuttosto intense, tanto che la magnitudo più bassa è stata pari a 3,3 gradi. Nella capitale, gli edifici più alti hanno ondeggiato, ma al momento non si segnalano danni e neanche feriti.

Nel 1999, un terremoto di 7,6 gradi Richter nell'isola fece 2mila vittime. D'altronde, Taiwan è una zona ad alto rischio sismico, trovandosi lungo la cosìddetta cintura di fuoco del Pacifico, considerata la fascia più esposta del pianeta a questi eventi.


Taiwan, in particolare, poggia sulla linea di convergenza della placca Eurasiatica e del Mar delle Filippine. Una posizione geografica piuttosto infelice proprio per i terremoti molto forti che periodicamente colpiscono la zona.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO