Guerra in Siria: utilizzato gas nervino

Per la prima volta, secondo fonti israeliane, si sarebbe fatto ricorso alle armi chimiche. Non si sa se da parte dell'esercito di Assad o dei ribelli.

163801818.jpg


Gas nervino utilizzato oggi nel nord della Siria, ad Aleppo. Lo hanno detto non precisate "fonti israeliane" alla tv commerciale d'Israele Canale 10. E' la prima volta che viene utilizzato questo gas nella lunga guerra civile che si sta combattendo nel Paese. 


Le fonti israeliane non hanno saputo dire se le armi chimiche sono state utilizzate dalle forze che appoggiano Bashar Assad o dai ribelli, appoggiati per altro da diverse potenze straniere. 

Potrebbe trattarsi dei fedelissimi di Assad, visto che cinque giorni il comandante dell'intelligence militare israeliano, Avic Kochavi, aveva fatto sapere di essere in possesso d'informazioni su come l'esercito siriano stesse compiendo "preparativi per l'uso di armi chimiche. Finora non sono stati ancora impartiti gli ordini necessari". 


Oggi un analista militare, alla tv, ha aggiunto che l'uso di gas nervini "è uno sviluppo grave". Secondo il militare, la questione sarà al centro dei colloqui che si terranno domani a Gerusalemme tra il presidente americano Barack Obama e il capo del governo israeliano Benjamin Netanyahu. Per il numero uno della Casa Bianca quello di domani sarà il primo giorno della sua visita ufficiale in Israele.


Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO