Quebec: due detenuti evadono dalla prigione in... elicottero!

Clamoroso in Canada: due detenuti sono evasi in elicottero da una prigione del Quebec. Uno dei due è stato arrestato insieme ad altri due complici poche ore dopo, mentre sarebbe vicino l'arresto del secondo

evasielicottero.jpg Un'evasione che ha dell'incredibile. La notizia arriva dal Canada. Nessuno, dicono, ha mai visto un'evasione così: due detenuti sono infatti evasi in... elicottero da una prigione del Quebec. Uno dei due, Benjamin Hudon-Barbeau, 36 anni, è stato subito arrestato insieme ad altri due complici poche ore dopo, mentre sarebbe vicino l'arresto del secondo, Danny Provencal, 33 anni.

L'evasione, la prima del genere nella provincia canadese, era stata ben pianificata. I media locali hanno ricostruito uno scenario secondo il quale i due complici, armati, hanno preso in ostaggio il pilota dell'elicottero per obbligarlo a sorvolare la prigione di Saint-Jerome, circa 50 chilometri a nord di Montreal, e hanno lanciato una scala di corda ai due detenuti che erano sul tetto del penitenziario.


L'elicottero è stato ritrovato poco dopo nella regione montuosa di Mont-Tremblant, sui Monti Laurenziani, da dove era partito. Il pilota, che non è stato ferito ma era in stato di shock, è stato ricoverato in ospedale, mentre la polizia ha continuato a dare la caccia ai fuggitivi, che erano invece scesi dal velivolo non lontano da Saint-Jerome per continuare la fuga in macchina.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO