Tornado in Mississippi: almeno tre morti - VIDEO

L'ampio fronte nuvoloso ha colpito moltissimi Stati, portando anche bufere di neve e gelo in Nebraska.

113309614 (1).jpg


Tornado di eccezionale violenza si è abbattuto sul Mississippi e sull'Alabama, colpendo anche Nebraska e Missouri e causando numerosi danni e tre morti accertati. Un abitante della contea di Noxubee, in Mississippi, ha filmato con il cellulare lo spaventoso fronte temporalesco, accompagnato dal vento, mentre si avvicinava. E il video ha fatto il giro della rete.


La contea più colpita è stata quella di Kemper, dove si è registrata la prima vittima e il ferimento di numerose persone. Successivamente, il National Weather Service ha avvertito gli abitanti della città di Macon, sempre in Mississippi, che "un tornado violento ed estremamente pericoloso" era in avvicinamento. 

Le altre vittime della furia del tornado si sono registrate in Nebraska e Missouri: nel primo caso una donna è morta congelata nella propria auto che si era fermata vicino a Berea a causa di una bufera di neve. Il figlio che era con lei è sopravvissuto, ma è in ospedale in gravi condizioni a causa di ipotermia. In Missouri, invece, un dipendente di una azienda è morto folgorato mentre tentava di ripristinare l'elettricità. Il sistema nuvoloso era molto ampio, tanto da estendersi dal Canada fino al Golfo del Messico. Al centro-nord e nel nord-est degli Stati Uniti è arrivata anche la neve.


Nelle valli dell'Ohio e del Mississippi, piogge torrenziali e e trombe d'aria, come nel video. In Georgia sono caduti numerosi alberi. Sul Golfo della Lousiana il maltempo è arrivato attutito, ma anche in questo caso si è formato un tornado. Il governatore del Missouri, Jay Nixon, ha proclamato lo stato di emergenza. In Arkansas, il governatore Mike Beebe ha dichiarato 15 contee zone sinistrate.
















Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO