Corea del Nord: elicottero Usa precipita vicino al confine

Non sono ancora chiare le cause dell'incidente: le 16 persone a bordo sono riuscite tutte a salvarsi.

166166345.jpg


Un elicottero Usa, secondo l'agenzia coreana Yonhap un Black Hawk Uh-60 (secondo altre fonti un un CH-53 Sikorsky da trasporto), è precipitato vicino al confine militarizzato tra Nord e Sud della Corea. La notizia è stata diramata da una fonte del ministero della Difesa di Seul. Non è ancora chiaro il motivo dell'incidente. 


Più esattamente, il velivolo è caduto nella contea di Cheolwon. In quella zona sono in corso da settimane esercitazioni congiunte tra la Corea del Sud e gli Stati Uniti e la tensione è altissima. A bordo c'erano tre membri dell'equipaggio e 13 soldati: sarebbero tutti incolumi.

L'elicottero è caduto al suolo in fase di atterraggio, mentre si trovava sopra al poligono di tiro e aveva appena concluso tre ore di esercitazioni militari insieme ad altri cinque elicotteri. Le manovre annuali tra Seul e Washington, chiamate Foal Eagle, avranno termine il prossimo 30 aprile.


La Corea del Nord ha spesso minacciato Usa, Sud Corea e alleati di una violenta ritorsione, con lancio di missili, se le esercitazioni fossero proseguite, mettendo in pericolo il Paese. 


Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO