Sparatoria in Illinois: sei morti, ci sono due bambini

Un uomo è entrato in un appartamento e ha fatto fuoco, uccidendo l'intero nucleo familiare. Salva, ma in gravi condizioni, sono la bambina di 7 anni.

manchesterillinois.JPG


Nuova sparatoria negli Stati Uniti e nuove vittime. L'episodio è avvenuto a Manchester, nell'Illinois, secondo quanto riporta Fox News. Un uomo sarebbe stato arrestato dopo un inseguimento da parte della polizia e successivamente sarebbe morto. Le scuole della zona sono state chiuse. Tra le vittime ci sarebbero anche due bambini, appartenenti allo stesso nucleo familiare, interamente distrutto.


Secondo i media locali, il conflitto a fuoco è avvenuto alle 4.30 ora locale, in un appartamento al primo piano di un edificio. Le vittime sono una giovane coppia, due bambini (di uno e cinque anni) e la nonna. Una bambina di sette anni è rimasta ferita ed è stata ricoverata all'ospedale di Springfield. Ron Drake, sindaco della piccola cittadina (che conta un centinaio di abitanti in tutto), ha raccontato: "Non abbiamo idea di cosa sia successo, la nostra comunità è tranquilla e non ha mai vissuto tragedie del genere".

Il Chicago Tribune, che cita fonti dell'ospedale dove era stato inizialmente ricoverato l'uomo che ha dato il via alla sparatoria, dice che anche quest'ultimo sarebbe morto per le ferite riportate nell'inseguimento. Cosa l'abbia spinto a fare questa strage non si sa. 


Quando la polizia ha fatto irruzione nell'appartamento nel quale si erano uditi gli spari, ha trovato i corpi di Joanne Sinclair, 69 anni, della nipote Brittany Luark, 22 anni, e del suo ragazzo, Roy Ralston, e poi quelli dei figli della coppia: Nolan Ralston, 5 anni, e di Bradley Ralston, un anno di età. Cassidy Ralston, di 7 anni, è in gravi condizioni. 


Brad Teeter, genero di Joanne Sinclair, ha raccontato la dinamica della tragedia: "Un uomo è entrato in casa, ma non so chi fosse. Non l'avevo mai visto. E' entrato in casa di mia moglie e ha sparato a tutti". Insomma, il mistero è ancora tutto da decifrare. 

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO