Terremoto nelle Azzorre: non ci sono vittime

Il sisma è stato avvertito perfettamente dalla popolazione, ma non si segnalano danni. Nessun allarme tsunami.

terremotoportogallo.jpg


Forte scossa di terremoto al largo delle Azzorre, nell'Oceano Atlantico. Secondo le prime informazioni, il sisma è stato di 5,9 gradi della scala Richter, pochi chilometri al largo dell'isola di Sao Miguel, nell'arcipelago portoghese. Erano le 8.25 in Italia quando la terra ha tremato. L'epicentro è stato localizzato a 15 chilometri di profondità, a 30 km sud-est della città di Furnas e a 60 da Ponte Delgada, capoluogo della principale isola delle Azzorre.


Non ci sarebbero vittime nè danni consistenti: questo dicono i primi soccorritori che sono arrivati sul posto per verificare la situazione. Un funzionario dei vigili del fuoco ha raccontato: "La scossa si è sentita, ma non è stata abbastanza forte da causare danni all'isola. Non abbiamo ricevuto alcuna richiesta di aiuto". 

Le Azzorre sono un arcipelago di origine vulcanica, quindi spesso soggetto a terremoti più o meno forti. Alla prima scossa, ne sono successivamente seguite numerose altre di assestamento. Come dice la tv di stato, anche queste sono state avvertite dalla popolazione, in particolare a 30 chilometri nord - nordovest dalle isole di Formigas, sulla costa dell'isola di Sao Miguel. 


Non è stato diramato alcun allarme tsunami. Ci sono state le classiche scene dopo un forte sisma, con la gente che è scesa in strada. I vigili del fuoco stanno ultimando le verifiche sugli edifici, in particolare su quelli più antichi, per assicurarsi che non ci siano crepe.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO