Lapponia caldo record: bagno nei Laghi

Si fa il bagno nei laghi del Polo, in Francia ci sono stati invece il 41 per cento in meno di giorni di primavera.

cartalapponia.jpg


Europa rovesciata. Maltempo sugli Stati del Mediterraneo con temperature al di sotto della media (in Francia è stato registrato il 41 per cento in meno di giorni di primavera), caldo record in Lapponia. Sono stati toccati i 30,5 gradi venerdì scorso a Utsjoki, in Finlandia, a nord del circolo polare artico


In Lapponia erano 50 anni che non si registravano temperature così alte. Secondo gli esperti, sono però in linea con il riscaldamento straordinario che da alcuni anni stanno vivendo le alte latitudini. Negli anni Venti del secolo, addirittura, i ghiacci sarebbero destinati a sciogliersi in estate, così come il permafrost.

Non cambia lo scenario negli Stati Uniti. Nel bollettino emesso lo scorso 22 maggio, il Nationale Climatic Data Center ha annunciato che il periodo gennaio - aprile 2013 è stato globamente tra i più caldi mai avuti da 132 anni. Guardando alla situazione meteo nel Vecchio Continente, la circolazione atmosferica è bloccata da circa un mese da due anticicloni a sud e nel nordest.


Il risultato è l'afflusso di aria fredda da nord sull'Europa occidentale e di aria calda da sud nella aree orientali, aria calda che arriva sino nelle regioni artiche. Potrebbe essere una situazione simile a quanto avvenuto nel 2010, con il caldo anomalo su Russia e Siberia, situazione dovuta a un anomalo blocco delle onde di Rossby legate alle correnti a getto dell'atmosfera.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO