Arrestata Erin Brockovich: ambientalista da 'cinema', era ubriaca

Nel 2000, è stato girato un film su una sua storica battaglia. L'ambientalista è stata interpretata da Julia Roberts.

erin.jpg


E' diventata famosa con il volto di Julia Roberts al cinema, ma anche per le sue battaglie a favore dell'ambiente. Erik Brockovich è stata arrestata perché guidava un motoscafo ubriaca. E' accaduto sul lago Mead, vicino a Las Vegas. Il test del palloncino ha dimostrato che la donna aveva un tasso alcolemico superiore del doppio del valore legale, che è di 0,8 grammi a litro di sangue.


A dare la notizia è stato Edwin Lyngar, portavoce del dipartimento della Fauna selvatica del Nevada. La 52enne è potuta uscire di prigione solo dopo il pagamento di una cauzione da mille dollari. Era stata portata al Centro di detenzione di Clark County.

Come detto, la sua battaglia ambientalista ha ispirato un film - girato nel 2000 - su un episodio reale della sua vita, quando Erin (alias Julia Roberts) combattè la sua battaglia contro un'azienda che aveva contaminato con cromo esavalente le acque della città Hinkley.


Dopo il rilascio, Erin Brockovich si è scusata: "Ho fatto un errore, ma non avrei guidato ubriaca in acque aperte. Non mi sono mai allontanata dal molo e non c'è stato alcun rischio per la pubblica sicurezza. Prendo molto sul serio il problema della guida sotto l'effetto di alcolici, Il mio è stato un grosso errore e mi dispiace molto. Senza aver mangiato nulla, ho bevuto un paio di drink che hanno avuto su di me un impatto superiore a quello che immaginavo".


Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO