Crolla palazzo a Mumbai: quattro morti

Ma sotto le macerie si teme che ci siano altre vittime, in particolare bambini e anziani.

crolloindia.jpg


Un palazzo di cinque piani nel centro di Mumbai, in India, è crollato parzialmente causando la morte di quattro persone, come scrive Repubblica. Dalle macerie sono state estratte vive dai soccorritori cinque persone. Ma si continua a scavare sotto le macerie perché si teme che ci siano ancora una ventina di corpi sepolti sotto i detriti del palazzo. In particolare, potrebbero esserci bambini e anziani.


Nell'edificio c'erano quasi tutti appartamenti. Si trova nel centralissimo quartiere di Mahim. E' possibile che il crollo sia stato causato dalle abbondanti e violente piogge degli ultimi giorni. 

I feriti sono stati ricoverati al Bhabba Hospital, come riferito dalla tv locale Ndtv. Nel crollo, sono state danneggiate anche diverse auto che si trovavano parcheggiate vicino all'edificio. La pioggia monsonica degli ultimi giorni ha costretto, in India, anche alla cancellazione di diversi voli. Bloccato pure il traffico ferroviario.


E' stata aperta un'indagine sul crollo del palazzo. Oltre alla pioggia, infatti, si sospetta che l'edificio fosse stato costruito con materiali molto al di sotto degli standard di sicurezza previsti dalla legge.



Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO