Esplosione all'aeroporto di Atlanta: allarme bomba anche al Parlamento

Lo scoppio è avvenuto in un hangar per la manutenzione, al terminal D

Immagine di anteprima per aeroporto-atlanta.jpg


16.41
Le autorità aeroportuali confermano che l'esplosione è stata la conseguenza di un guasto tecnico. L'allarme è rientrato.


16.20
Non è stato fatto alcun collegamento tra l'esplosione all'aeroporto e i due allarmi bomba negli edifici del Parlamento di Atlanta, che sono scattati dopo due diverse telefonate anonime.


I media americani riferiscono che un'esplosione si è verificata nell'aeroporto di Atlanta, in Georgia.

L'area è stata evacuata: lo scoppio è avvenuto al terminal D, in un hangar per la manutenzione. Sul posto i pompieri. Al momento si esclude il terrorismo.


Gli inquirenti stanno indagando anche su due allarmi bomba nella zona attorno al Georgia Capitol, nel centro di Atlanta. Sono stati evacuati tutti gli impiegati del Palazzo di Giustizia, la sede dell'Attorney General e quella della Corte Suprema dello Stato.


Gli agenti stanno invitando tutti coloro che si trovano nella zona a non usare radio o telefoni cellulari.


(in aggiornamento)


Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO