Scontro tra treni: Argentina, almeno tre i morti

Un convoglio era fermo in stazione quando è stato investito da un altro che sopraggiungeva. Decine i feriti.

trenoargentina.jpg


Grave incidente ferroviario in Argentina. Due treni si sono scontrati a Castelar, sulla linea Sarmiento, non lontano dalla capitale Buenos Aires. Decine i feriti, alcuni passeggeri sono ancora intrappolati tra le lamiere. E i morti sarebbero tre. Lo hanno reso noto fonti locali. 


Il frontale tra i due convogli, secondo la ricostruzione fornita dai media argentini, sarebbe avvenuto alle 7.30 locali, le 12.30 in Italia. Un treno era fermo in stazione quando sarebbe sopraggiunto l'altro che lo ha centrato in pieno. Il secondo convoglio viaggiava da Buenos Aires verso l'hinterland della metropoli.

Sulla stessa linea, che collega la periferia ovest di Buenos Aires con il centro, il 22 febbraio dello scorso anno un treno si schiantò provocando la morte di 51 persone e il ferimento di altre 700. 


Il bilancio delle vittime - ancora ufficioso - è stato fornito dai media che citano fonti del sindacato del trasporto argentino. Nella stazione di Castelar, che dista 25 chilometri da Buenos Aires, sono in corso le operazioni di evacuazione. Un bilancio più aggiornato della tragedia verrà sicuramente dato quando tutti i passeggeri saranno stati recuperati dall'interno dei convogli coinvolti nell'incidente.


Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO