Siria, italiano muore combattendo con i ribelli: si tratta di Giuliano Ibrahim Delnevo

Il giovane studente si era recato un anno fa sul confine tra Siria e Turchia, e si era convertito all'Islam

170692085.jpg


14.31
Delnevo è stato riconosciuto dal passaporto italiano che aveva in tasca, ed era indagato a Genova per il reato di arruolamento con finalità di terrorismo. Gli inquirenti stanno indagando per capire se sia stato addestrato in Italia.


Lo studente genovese Giuliano Delnevo, 24 anni, è morto in Siria combattendo con i ribelli contro il governo di Bashar Assad.

Il ragazzo si era convertito all'Islam e aveva assunto il nome di Ibrahim. Un anno fa si era recato sul confine tra Siria e Turchia, e sarebbe entrato in contatto con un gruppo di ceceni.


In seguito si sarebbe unito ad uno dei gruppi più estremisti della guerra civile siriana. La vicenda era stata anticipata dal quotidiano IlGiornale.


Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO