La sigaretta elettronica sarà vietata ai minori: il ministro Lorenzin firma l'ordinanza

Saranno vietate anche all'interno delle scuole. Secondo Lorenzin serve "una corretta informazione"

Immagine di anteprima per Sigaretta elettronica vietata nei luoghi pubblici.jpg


Il ministro della Salute Lorenzin ha firmato l'ordinanza che vieta le sigarette elettroniche ai minori e all'interno delle scuole.

Lorenzin ha così aderito al parere del Consiglio Superiore di Sanità e ha sottolineato, nel corso di un'intervista, che è necessario che ci sia "una corretta informazione" sui prodotti che vengono venduti:


"Non vogliamo dire che la sigaretta elettronica è più pericolosa della sigaretta normale, ma non va utilizzata come uno strumento innocuo. Il fumatore deve essere informato di quello che utilizza"


Secondo il Codacons però l'ordinanza è insufficiente. Il Presidente Carlo Rienzi ha commentato:


"Le e-cigarettes vanno vietate in tutti i luoghi pubblici, al pari delle normali sigarette  Non si capisce infatti il criterio per cui siano ritenute dal Ministero pericolose, e quindi da vietare, all'interno delle scuole, ma non in altri luoghi aperti al pubblico. Non servono provvedimenti ad hoc da parte del Ministro, come l'ordinanza emessa oggi ciò che serve è applicare le norme vigenti sui prodotti da fumo anche alle sigarette elettroniche, cosi' da estenderne automaticamente i divieti"


Intanto gli italiani che hanno sono scelto il fumo elettronico sono già un milione: il loro numero è in costante aumento e si parla di vero e proprio boom.


I negozi sparsi in tutti Italia, secondo quanto reso noto dell'Anafe (Associazione nazionale fumo elettronico) sono circa 2.000. La loro diffusione è in gran parte basata sul franchising. Sono impegnate quasi una decina di aziende, che danno lavoro a 5.000 addetti.


Il mercato delle sigarette elettroniche a fine 2012 superava quota 200 milioni e in base ad alcune stime potrebbe raggiungere la quota di 500 milioni di euro entro il 2013.


Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO