Saldi estivi 2013: solo 1 famiglia su 3 farà acquisti, il budget medio è 150 euro

Le stime delle associazioni dei consumatori, in vista dei saldi estivi (che partiranno sabato 6 e domenica 7 luglio)

170150311-594x350.jpg


UPDATE! 3 luglio
Modifiche last minute al calendario dei saldi: cancellata la data del 7 luglio. Il 6 luglio partiranno i saldi in tutte le regioni italiane tranne Trentino (le promozioni sono già iniziate il 29 giugno) Basilicata e Campania (hanno iniziato il 2 luglio).


Come già vi accennavamo il prossimo 6 luglio inizieranno i saldi estivi in alcune regioni italiane (Lombardia, Piemonte, Toscana, Veneto e Sardegna), seguite il 7 luglio da tutte le altre.

Ma secondo l'Adoc, il budget medio destinato agli acquisti non sarà altissimo: si stimano infatti 150 euro a famiglia. Ha spiegato il presidente Lamberto Santini:


"Con i saldi in tempo di crisi i commercianti puntino su qualità dei prodotti e prezzi equi, i prossimi saldi sono una vera e propria occasione per valorizzare la qualità dei prodotti, offerti a prezzi equi, giusti e sostenibili, in modo da diventare un vero e proprio valore aggiunto in questa delicata fase economica, recuperando anche il rapporto fiduciario tra i commercianti e le famiglie, improntato sulla lealtà e non sulla furbizia che, al contrario, va penalizzata quando arreca un danno ai consumatori. La crisi ha reso i consumatori più attenti al momento dell'acquisto, oggi solo la qualità paga"


A suo dire se i commercianti punteranno sulla qualità dei prodotti e sulla bontà delle offerte si potrebbe verificare un aumento delle vendite pari al 5-10%.


Secondo Federconsumatori e Adusbef solo una famiglia su tre approfitterà dei saldi per fare acquisti, e secondo l'indagine a campione effettuata dall' Osservatorio Nazionale Federconsumatori, le vendite registreranno un calo del -8/-9%.


Gli acquisti comunque sono già stati ridotti durante tutto l'anno, e si approfitterà dei saldi solo per il 'minimo indispensabile': la spesa stimata è di 117 euro circa a famiglia (cifra inferiore rispetto a quella stimata da Adoc).


Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO