Terremoto in Indonesia 2 luglio 2013: sisma di magnitudo 6.2

Tra i morti alcuni bambini, che stavano partecipando ad un corso di lettura del Corano in una moschea

172273587.jpg


11.20
La scossa ha causato il danneggiamento di migliaia di case ed edifici, in particolare nei distretti di Central Aceh e Bener Meriah.


Un terremoto di magnitudo 6.2 ha colpito nel pomeriggio di martedì 2 giugno la provincia indonesiana di Aceh, nel nord-ovest dell'arcipelago.

L'arcipelago indonesiano si trova in una delle aree più sismiche al mondo e nel 2004 un devastante terremoto al largo delle coste indonesiane provocò uno tsunami, che causò 250mila morti.


Il bilancio attuale è di almeno 22 morti e 210 feriti gravi: tra questi ci sono i 6 bambini morti in seguito al crollo di una moschea, mentre stavano partecipando ad un corso di lettura del Corano. Altri 14 sono rimasti intrappolati.




(in aggiornamento)


Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO