Maturità 2013, in Baviera bocciata un'intera classe: genitori pronti a fare ricorso

Gli studenti hanno lamentato di essere stati mal preparati dai docenti dell'istituto

170730880.jpg


Una vicenda che ha dell'incredibile: in Baviera, a Schweinfurt, tutti e 27 i ragazzi di un istituto tecnico privato non sono riusciti a superare lo scritto della Fachabitur, un tipo particolare di maturità, e solo 3 sono stati ammessi all'esame orale.

La vicenda è stata riportata dal quotidiano La Stampa: gli studenti hanno lamentato di essere stati mal preparati, e, al di là di un numero di ore elevato di lezione cancellate, sembra che addirittura alcuni argomenti li abbiano sentiti solo in sede di prova. Anche gli insegnanti, durante i mesi di scuola, non sarebbero stati all'altezza.


I genitori potrebbero querelare per danni l'istituto (Erste Private Fachoberschule Schweinfurt - EPFOS), che esiste dal 2011, perchè la bocciatura potrebbe avere pesanti ripercussioni sul curriculum scolastico dei ragazzi.


Il ministero dell'Istruzione della Baviera, che ha ordinato dei controlli. Il portavoce del ministro regionale ha fatto sapere:


"Sarebbe estremamente improbabile se 27 studenti non riuscissero a superare gli esami per colpa loro"


In Baviera le prove di maturità vengono preparate a livello centrale per tutti gli istituti del Land.


I ragazzi ora possono trasferirsi in scuole statali, non prima di essersi sottoporsi a test per verificare il livello delle loro conoscenze: visti i presupposti potrebbero quindi non solo dover ripetere l'ultima, ma addirittura le ultime due classi.


Oltre al danno insomma la beffa.


In Italia intanto sono ancora in corso gli orali di maturità, che dovranno concludersi obbligatoriamente entro il 18 luglio. Ma da noi una volta ammessi è decisamente improbabile essere bocciati (bisognerebbe sbagliare tutte le prove e fare scena muta all'orale).
















Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO