Canada: inondazioni a Toronto, 300mila persone senza elettricità - VIDEO

In poco più di due ore sono caduti 10 centimetri di pioggia, il doppio della media di tutto luglio.

torontonubifragio.JPG


Una violenta tempesta si è abbattuta sul Canada. Nella sola città di Toronto, 300mila persone sono rimaste senza corrente elettrica. La forte pioggia ha provocato inondazioni, un treno per pendolari - con a bordo mille persone - è rimasto isolato dopo essere stato invaso dall'acqua.


Environment Canada - l'ente meteorologico - ha fatto notare come alcune parti di Toronto siano rimaste sommerse da 10 centimetri d'acqua. Stabilendo un nuovo record negativo. Nel 2008, infatti, erano caduti 3,6 centimetri di pioggia e fino a oggi era stato questo il massimo che Toronto ricordasse.

I pendolari del treno sono stati soccorsi dai vigili del fuoco e dalla polizia, che sono intervenuti servendosi di barche. Il convoglio era composto da dieci carrozze ed era a due piani. Il livello dell'acqua era arrivato ai finestrini del livello inferiore. Per capire con quanta forza il nubifragio si sia abbattuto sulla città, bisogna rilevare come i 10 centimetri di acqua siano caduti tutti in due ore soltanto.


Nel mese di luglio, in totale, sulla città canadese cadono 5 centimetri di acqua. Anche la metro è rimasta allagata, alcune persone sono rimaste isolate negli edifici, letteralmente sorprese dalla violenza del fortunale che si è abbattuto sull'Ontario. L'aeroporto internazionale di Pearson ha dovuto cancellare 55 voli e ne ha ritardati 185. 















  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO