Terremoto 11 luglio 2013: scossa di magnitudo 3.9 in Emilia Romagna

L'epicentro è stato localizzato vicino ai comuni di Bagno di Romagna e Verghereto



Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 ha colpito l'Emilia Romagna alle 6.32.

L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha localizzato l'ipocentro ad una profondità di 8,3 chilometri, e l'epicentro è stato localizzato vicino ai comuni di Bagno di Romagna e Verghereto.


Non risultano danni a persone o cose e dopo la prima scossa ce ne sono state altre, di diversa - ma minore - intensità.


Sempre oggi ci sono state piccole scosse anche in Toscana, sempre in Lunigiana (alle 5.19 magnitudo 2.2, alle 6.12 magnitudo 2.2, alle 6.19 magnitudo 2.0, alle 10.24 magnitudo 2.2).

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO