Fuga tossica in Francia: incidente in raffineria Total

La direzione ha fatto sapere che non ci sono rischi per l'ambiente e per l'uomo. Ferito un dipendente che era intervenuto per contenere la fuoriuscita.

raffineriafrancia.jpg


Leggera fuga di sostanze tossiche in una raffineria Total di Donges, nell'ovest della Francia, sulla riva nord della Loira, tra le città di Nantes e Saint-Nazaire. La direzione di Total ha fatto sapere che "non c'è alcun rischio per la popolazione e l'ambiente circostante". 


La raffineria si chiama Seveso. La fuoriuscita è avvenuta la notte scorsa, intorno alle 3.40. Un dipendente del sito è prontamente intervenuto per contenere la perdita, restando leggermente ferito da "lesioni chimiche". E' stato soccorso e trasportato nel vicino ospedale di Saint-Nazaire. I medici parlano di condizioni "rassicuranti".

Il portavoce del prefetto della Loira-Atlantica, Patrick Lapouze, ha comunicato oggi: "Tenuto conto delle misure prese da Total, la diffusione nell'atmosfera del gas tossico è stata molto limitata ed è senza pericolo". La circolazione sulla linea ferroviaria Nantes-Saint-Nazaire-Crosic, che attraversa il sito, "è stata bloccata come misura di precauzione alle 4.10 ed è stata riaperta alle 8". Qui transitano sia gli intercity sia i treni veloci.


Per riassorbirsi completamente, la fuga di butano e floruro di idrogeno ha bisogno di un raffreddamento dell'unità di produzione del carburante dove si è prodotta. Al momento, comunque, è "sotto controllo". 


Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO